Generale

Come installare Amadeus via RDP

Normalmente Amadeus dice che non è consentito installare i loro certificati via desktop remoto.

Una limitazione alquanto stupida dico io, dovuta al loro arcaico modo di gestire gli accessi alla piattaforma (sì, devo ammettere che Sabre e Travelport sono decisamente superiori sotto questo punto di vista).

Cosa si fa allora? Ci si da per vinti? Non si può installare Amadeus su un public cloud come Amazon Web Services o Microsoft Azure?

Ma neanche per idea!

Con qualche raffinato accorgimento è possibile bypassare questa brutta limitazione.

Come si fa? Basta ingannare l’RDP con un simpatico script e l’aiuto di un programma di controllo remoto a vostra scelta (io ho usato Teamviewer, ma nulla toglie che si possa usare VNC o simili).

Procediamo passo passo:

  1. Dopo aver effettuato l’accesso al server via RDP, scaricate Teamviewer ed eseguitelo.Parallelamente sul vostro PC fate lo stesso. Personalmente per collegarmi senza problemi preferisco usare TeamViewer for Chrome che potete reperire qui: LINK
  2. Eseguite cmd.exe e scrivete il comando “query session”.Vi verranno mostrate le sessioni attive. Memorizzate l’ID della vostra sessione attiva.

    In questo caso la sessione che mi interessa è la numero 2
  3. Create questo file .bat usando il blocco note e salvatelo dove volete:
     @echo off
     query session
     ping -n *ID* 127.0.0.1
     tscon *ID* /dest:console

    *ID* deve essere rimpiazzato con l’ID della sessione, nel mio caso 2.

  4. Collegatevi al vostro server con Teamviewer (o qualsiasi altro programma simile)
  5. Eseguite lo script, noterete che dopo poco verrete disconnessi dal desktop remoto ma Teamviewer continuerà a funzionare tranquillamente
  6. A questo punto potete installare i certificati di Amadeus come avete sempre fatto

Tutto qua 🙂